DELIBERA VOTO E PREMIAZIONE



DELIBERA VOTO E PREMIAZIONE


Terminata la lunga fase istruttoria per la verifica dell’ammissibilità al contest dei video pervenuti entro la mezzanotte del 12 marzo, i promotori del video contest Job Ciak danno formalmente il via, a partire da oggi, alle procedure per l’assegnazione del Premio della Giuria di qualità, del Premio “Giovanixigiovani” e della menzione speciale For.te. e stabiliscono quanto segue.
Lunedì 25 marzo, su questa stessa piattaforma, saranno pubblicate le due “cinquine”, relative ai primi due Premi, risultanti dalle preferenze espresse dai componenti delle due distinte giurie. Le “cinquine”, tuttavia. saranno pubblicate nell’ordine alfabetico del cognome dell’autore dell’opera e non secondo l’ordine della graduatoria finale.
I due video vincitori, infatti, quelli cioè che avranno ottenuto il maggior numero di consensi da parte delle due singole giurie, secondo la prassi invalsa per la maggior parte di analoghi contest, saranno proclamati solo nella giornata della premiazione finale. Tuttavia, per consentire ai vincitori di organizzarsi al fine di essere presenti alla premiazione, a Roma, il 4 aprile, a loro sarà comunicato personalmente l’esito entro la serata dello stesso 25 marzo.
Non è prevista, invece, la definizione di una “cinquina” per l’assegnazione della menzione speciale For.te. che, come noto, sarà attribuita dal delegato del Fondo, partner del video contest, al video che avrà meglio rappresentato l’importanza della formazione per il mondo del lavoro. Anche in questo caso, la proclamazione avverrà solo il giorno della premiazione, ma l’esito sarà comunicato, preventivamente e per tempo, al vincitore.
Il premio social, infine, sarà appannaggio di chi, alle ore 12:00 del 22 marzo, avrà ottenuto il maggior numero di like.
Infine, ribadendo quanto già stabilito nella precedente edizione, i promotori del video contest deliberano, altresì, che nell’ipotesi in cui un video risultasse vincitore in due o più categorie di premi, gli sarà attribuito solo il premio della categoria di ordine superiore. L’altro o gli altri eventuali premi saranno attribuiti ai secondi classificati delle rispettive categorie.
A tal proposito, si ricorda l’ordine delle categorie: 1) Premio della Giuria di qualità; 2) Premio “Giovanixigiovani”; 3) Premio social; 4) Menzione speciale For.te. Ciò significa che, ad esempio, se un video risultasse vincitore sia del Premio social sia del Premio “Giovanixigiovani”, otterrebbe il riconoscimento solo del Premio social, mentre il Premio
“Giovanixigiovani” verrebbe assegnato al secondo in graduatoria di questa categoria.

La decisione è stata assunta all’unanimità.

Roma, 18 marzo 2019
I promotori
Uil Nazionale – UIL TV



AVVISO


Come risulta palese, nel testo della “delibera voto e premiazione” c’è un evidente errore materiale di inversione di posizioni nella graduatoria delle priorità dei premi.

L’ordine corretto delle categorie dei premi, infatti, è il seguente: 1) Premio della Giuria di qualità; 2) Premio social; 3) Premio “Giovanixigiovani”.

Che sia questo l’ordine esatto, peraltro, è testimoniato sia dal successivo esempio riportato nella stessa delibera, sia dall’ordine dell'elenco dei premi presente all’interno del regolamento sia, infine, dallo stesso elenco pubblicato nella pagina riservata ai premi del sito www.jobciak.it.
Anche i comunicati stampa, consultabili sul sito di Job Ciak, hanno ulteriormente reso pubblica la graduatoria siffatta.